Inutile negarlo. I capelli sono parte integrante del fascino di ogni donna, ne incorniciano il volto, ne completano il look, sottolineandone la personalità. Ecco perché, dopo le passarelle di New York e Londra, siamo sbarcati a Milano. Qui abbiamo sbirciato i back stage degli stilisti per aggiornarti sulle ultime tendenze per le acconciature dei capelli 2020.

Nella capitale, i tagli alla moda per i capelli e le acconciature viaggiano logicamente in sintonia con il designer e il make up artist della collezione.

Il glam per quando sarà freddo, è quello di una ricercata semplicità definita sull’icona di una donna che vuole essere sempre diversa ma speciale ogni giorno.

Quali sono i tagli di moda per i capelli per il prossimo autunno-inverno 2019-2020?

Fashion victims keep calm, ci sono infatti tutte le lunghezze. I corti saranno super pettinati con dettagli androgini sottolineati dal biondo platino per un effetto molto sensuale o da portare con nuove colorazioni che virano dal ricercatissimo biondo cenere al dirty brunette.

maison-margiela AI 2019 2020

credits:  Maison Margiela

salvatore ferragamo AI 2019 2020

credits:  Ferragamo

Ma ritornerà protagonista anche il lungo dopo che influencer e star lo hanno un po’ snobbato preferendolo al bob.

E accanto alle chiome importanti, la moda capelli autunno inverno 2019-2020 accoglie bene anche il volume eyecatching, con frisé e pettinature mosse come morbide nuvole che fanno romanticamente sognare. Un esercizio di stile che contrasta con le tantissime acconciature flat preferite da molti designer, un vero tributo agli anni Settanta spinto all’estremo.

credits:  Moschino

Must have della prossima stagione è la frangia.

maison-margiela AI 2019 2020

credits:  Maison Margiela

Assumerà styling diversi, potrà essere corta e netta con il bob cut, tondeggiante ad incorniciare la fronte o scalata e lunga, non comodissima ma di grande moda soprattutto su chiome dalle nuance naturali.

Grande ritorno anche della riga diritta centrale, iperdefinita, impeccabile: un trucco per valorizzarla? Dare volume alla chioma e arricchire i lati con fermagli cool.

Altra influenza forte e irriverente che dal fashion system è pronta a diventare street style e a regalare look originali e divertenti è il manga mood con codini lunghi laterali, teste colorate e tagli di moda per i capelli tra lo shag e il mullet. Se ti ricordi Sailor Moon, il gioco è fatto!

E per quanto riguarda le acconciature dei capelli 2020?

L’effetto più forte e versatile è il wet look. Finish dalle mille anime e altrettante declinazioni è mascolino e rigoroso con riga laterale come alle sfilate di Roberto Cavalli, sensuale nella versione di Salvatore Ferragamo oppure rockabilly come in Bottega Veneta.

credits:  Roberto Cavalli

credits:  Bottega Veneta

Tra gli hairstyle che ci hanno colpito di più, gli chignon tiratissimi, sempre effetto bagnato, di Burberry, vere opere d’arte arricchite da ciocche scolpite con il gel ispirate all’Art Nouveau.

credits:  Burberry

Milano ha poi regalato interpretazioni originali anche delle trecce: oltre alle boxer braids, ora possono essere lunghissime e laterali oppure formare disegni micro, sinuosi lungo il capo o ancora allargare le ciocche una volta che sono state intrecciate per un effetto tutto morbidezza.

credits:  Prada


Stesso discorso vale per la coda, hairlook di punta dell’acconciatura capelli 2020.

Morbida, legata due volte, super wet con onde che citano gli anni Trenta, bassa con riga rigorosa o arricchita da mollette, asseconda gli stili più disparati dal classico al rock ed è perfetta in ogni occasione.

Tutt’altro che discreti, molto preziosi, in metallo d’oro, con pietre fantasia e strass, un tripudio di fermagli a femminilizzare i tagli più corti e maschili: un trend emergente osservato da Dolce & Gabbana fino a Versace. E poi fiocchi, catene, cerchietti, fasce completano ogni look accanto a borse e gioielli.

credits:  Dolce Gabbana

Tutto chiaro sulle prossime tendenze? Ora che sei pronta non ti resta che aspettare la nuova stagione!


Ti è piaciuto l’articolo? Condividilo sui social!

Tagli moda e tendenze acconciature per i capelli nel 2020